La gestione di un’azienda

Quale deve essere l’obiettivo della gestione? L’obiettivo primario del governo di un’azienda è quello di remunerare tutti i fattori produttivi impiegati compresi quindi il capitale ed il rischio della proprietà. Per perseguire questo obiettivo l’azienda definisce se stessa e l’ambiente … Continua…

L’IVA sulle ristrutturazioni edilizie

Cos’è? La normativa prevede l’applicazione dell’aliquota IVA agevolata al 10% per gli interventi di manutenzione ordinaria e di manutenzione straordinaria (lettere a e b art. 3 del Dpr 380/2001) realizzati sugli immobili residenziali. La cessione di beni, invece, resta agevolabile … Continua…

Il ravvedimento operoso

Cos’è il ravvedimento operoso? Il ravvedimento operoso è uno strumento con cui il contribuente riconosce l’errore e viene premiato dall’Amministrazione con una riduzione delle sanzioni.   Come funziona il ravvedimento operoso? Per quali tributi è ammesso? Il contribuente può rimediare … Continua…

La cedolare secca

Cos’è la cedolare secca? La cedolare secca è una modalità di tassazione dei canoni d’affitto abitativi alternativa all’ordinaria che, a certe condizioni, può essere scelta dal locatore. Si va ad applicare un’imposta fissa, in sostituzione dell’Irpef e delle relative addizionali, … Continua…

La detrazione per le ristrutturazioni e il bonus mobili

Cos’è? La detrazione fiscale per gli interventi di ristrutturazione edilizia è disciplinata dall’art. 16 bis del Dpr 917/86. Resa permanente con decorrenza 1 gennaio 2012 dalla legge 201/2011, la detrazione a regime prevede la possibilità di detrarre, in dieci quote … Continua…

Le detrazioni per il risparmio energetico

Cos’è? La legge di stabilità 2016 ha prorogato fino al 31 dicembre 2016 la detrazione (IRPEF e IRES, vale quindi anche per le società di capitali) per gli interventi di riqualificazione energetica nella misura aumentata del 65% (il vincolo è … Continua…

La detrazione per l’acquisto o la realizzazione di box e posti auto pertinenziali

Cos’è? L’art. 1 della Legge 449 del 27 dicembre 1999 ha introdotto la detrazione relativa alle spese sostenute per la realizzazione di posti auto e autorimesse pertinenziali. Logica conseguenza è che sono detraibili anche le spese sostenute per l’acquisto di … Continua…

La detrazione per gli acquirenti e gli assegnatari di immobili ristrutturati

Per i contribuenti che acquistano o sono assegnatari da imprese di costruzione, imprese di ristrutturazione o da cooperative edilizie, fabbricati a uso abitativo ristrutturati è prevista una detrazione dall’IRPEF dovuta. Clausola vincolante per godere della detrazione è che la cessione … Continua…

Le detrazioni IRPEF per gli inquilini

Cosa sono queste detrazioni? Per gli inquilini sono previste diverse agevolazioni in funzione di determinate condizioni, l’elemento che accomuna le varie agevolazioni è la loro natura: sono tutte detrazioni d’imposta, esse sono quindi riduzioni dell’Irpef dovuta.   Vediamo ora le … Continua…

La detrazione IRPEF del 19% degli interessi passivi sui mutui ipotecari contratti per la costruzione o per la ristrutturazione dell’abitazione principale

Cos’è? E’ prevista un’agevolazione che permette ai contribuenti di detrarre il 19% degli interessi passivi e degli oneri accessori legati ai mutui ipotecari contratti al fine di costruire o ristrutturare l’abitazione principale. L’abitazione principale è quella dove il contribuente e/o … Continua…